Translate

martedì 27 marzo 2018

LA COLOMBA RUSTICA...ANZI LE

Pasqua si avvicina e allora ogni anno affianchiamo alle ricette tradizionali qualche novità, come il tassello di un puzzle , così di anno in anno le nostre tavolate diventano sempre più lunghe .
Prodotto tipico Pasquale è la colomba dolce, che tutti noi conosciamo grazie alla distribuzione industriale che prese il via da una nota azienda lombarda nel 1930 e tradizione vuole che tale dolce affondasse le sue origini già in epoca longobarda...Qualche anno fa anche io mi sono cimentata in questo dolce e per visionare la ricetta vi basterà cliccare QUI.
Invece quest'anno ho visto che sta spopolando proprio tanto la colomba rustica e allora ho deciso di provarla anche io. 
In realtà le versioni sono state due, una classica con un mix di salumi ed una speciale con carciofi , pancetta e tanto peperoncino piccante dell'azienda Lombardo
Confrontando le varie ricette in internet alla fine ho optato per la mia, quella che utilizzo spesso per il ciambellone rustico  con due piccole variante ovvero : l'utilizzo di una piccola quantità di farina di grano duro e metà del lievito che di solito utilizzo. La lievitazione è stata più lunga , ma la morbidezza e la leggerezza...beh ne è valsa proprio la pena.
Posso assicurarvi che è possibile prepararla il giorno prima di servirla, e che una volta aperta, se avvolta in un sacchetto si conserva per un paio di giorni ,e poi è ideale anche per il pic-nic di Pasquetta.
Visto che in questa settimana c'è tanto da lavorare in cucina e non solo, non mi dileguo in ulteriori chiacchiere e allora accendete il forno, allacciate il grembiule e buone mani in pasto.

- Difficoltà : facile
- Tempo : 4 ore 
- Costo : € 5 

- Ingredienti per 1 colomba :
100 g farina di grano duro
500 g di farina "00"
100 g di burro o strutto
2 uova+1 tuorlo per spennellare
1/2 cubetto di lievito di birra
7 g di sale
acqua qb per impastare

Per il 1°ripieno :
300 g di salumi tagliati a cubetti

Per il 2° ripieno:
300 g di carciofi lessi
10 g olio extravergine di oliva
100 g di pancetta a cubetti
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
sale qb

Per ricoprire :
50 g di semi di sesamo


- Preparazione :
La preparazione di ambedue le colombe è identica, l'unica variante è il ripieno.
Allora in una ciotola mischiate insieme le due farine, aggiungete il sale e il lievito disciolto in un bicchiere di acqua , lo strutto e le uova. 
Mentre impastate aggiungete l'acqua poco per volta , fino a quando non otterrete un composto molle . A questo punto aggiungete il ripieno che preferito , mescolate bene, versate nello stampo a forma di colomba da 750 g e lasciate lievitare. Spennellate la superficie con dell'uovo sbattuto e cospargetela con i semi di sesamo.Quando avrà quasi raggiunto il bordo infornate per un'ora a 170 ° se il forno è ventilato, 190° se statico per 1 ora.

- Ripieno ai carciofi:
In una padella mettete lo spicchio di aglio intero( così sarà più facile vederlo e poi toglierlo), l'olio  e fate rosolare i carciofi. Verso gli ultimi 5 minuti di cottura aggiungete il sale, la pancetta ,il prezzemolo finemente tritato ed un pizzico di Peperoncino Piccante Lombardo ( senza esagerare ).
Lasciate raffreddare e unitelo all'impasto della colomba.

- Occorrente:
Ciotola capiente, stampo di carta a forma di colomba da 750 g



10 commenti:

  1. che aspetto super invitante queta colomba rustica, una ricetta assolutamente da provare! grazie!

    RispondiElimina
  2. davvero un ottimo aspetto complimenti, io sono costretta a comprarla il mio forno mi odia

    RispondiElimina
  3. ma che bella idea, perfetta anche per la pasquetta, grazie per la tua ricetta

    RispondiElimina
  4. Marianna Noto28 marzo 2018 08:40

    Ma sai che mi hai dato proprio una bella idea. Alla mia famiglia non piace la colomba classica. gli preparerò questa, t farò sapere

    RispondiElimina
  5. Ma che brava! Che bella ricetta: una colomba "fatta a mano" e pure salata... Devo provarla subito!

    RispondiElimina
  6. Ormai pasqua è alle porte ed una buona colomba, anzi più di una ci vuole

    RispondiElimina
  7. Bellissima idea questa colomba rustica! Ideale per Pasqua ma anche per Pasquetta ed i picnic all'aperto!

    RispondiElimina
  8. ma che brava che sei , io non avrei proprio la pazienza di preparare una colomba..... deve essere buonissima

    RispondiElimina
  9. Deliziosa mi sono segnata subito la ricetta ha un aspetto molto invitante.

    RispondiElimina
  10. La colomba tradizionale non mi fa impazzire, ma questa la mangerei volentieri! Proverò a realizzarla, grazie!

    RispondiElimina