Translate

mercoledì 21 agosto 2013

FAR FARINA ... IL MOLINO DALLAGIOVANNA

L'ingrediente che nella mia dispensa non può mancare è la farina , poichè come la mia nonna mi ha insegnato se in una casa ci sono olio, uova , patate e farina allora non manca nulla. Si, perchè con questi pochi ingredienti è possibile tirar fuori menù di tutto rispetto e poi erano le cose che in una dispensa di campagna non mancavano mai. 
Si conoscevano pochi tipi di farina , oggi invece il mercato è ampio e per ogni prodotto da realizzare vi è un'apposita macinatura .
Di sicuro leader nel settore è il Molino Dallagiovanna  di cui qualche giorni fa ho ricevuto una bella fornitura. 

Le radici del molino affondano nel 1832 in terre piacentine, con l'acquisto da parte della famiglia Dallagiovanna di un mulino a pietra , che nel corso dei secoli ha subito vari ammodernamenti,non dimenticando però il  rispetto e l'equilibrio tra la tradizione, l'innovazione ed il rispetto per l'ambiente.
E'di notevole interesse sapere che gli stessi eredi sono impegnati in prima linea per la selezione del grano nei maggiori mercati italiani. 
La stessa materia prima viene sottoposta a controlli tecnici affinchè vengano ricercate le  caratteristiche e riuscire con l'ausilio di mastri pasticceri e fornai a creare nuove miscele.
Il frumento viene poi scaricato in appositi e moderni  silos , che controllano tramite sonde interne la temperatura.
Di notevole importanza è la pulizia del grano che avviene tramite buratti e  soffioni d'aria, e solo dopo seguita dal lavaggio ad immersione ; tutto questo per togliere al grano la maggior parte delle impurità ed inumidire in modo omogeneo il grano. A seconda della qualità di farina si lascia riposare e solo dopo si passa alla macinatura e poi all'imballaggio dove viene fatto riposare il prodotto per un periodo breve di tempo.
Notevoli sono le certificazioni di qualità che ha ottenuto l'azienda, così come la collaborazione con alte scuole di cucina nazionali ed internazionali, oltre che con molti consorzi.
Il Molino Dallagiovanna porta in alto il nome dell' Italia anche all'estero con le loro 150 differenti miscele di farina suddivise per : pane, pizza, focacce, dolci, pasta, bio, senza glutine, far piccolo, e far farina .

FARINA DI GRANO TENERO "000"


Le farine per la pasta del Molino Dallagiovanna sono raggruppabili in tre gruppi : classiche, triplo zero, e granito di grano tenero.
Caratteristiche comuni di tutte e tre le categorie sono l'elasticità e la vellutatezza che doneranno agli impasti, con lo scopo di assumere colori scuri, ma di avere una cottura al-dente e veloce.
E' possibile trovarla nei formati da 1 Kg , 5 kg e 25 kg



FARINA "00" PER PIZZA


La politica che adotta il Molino Dallagiovanna è quella di ottenere un'ottima qualità del prodotto anche al costo di una bassa resa,  e quindi adotta metodi di macinazione che non stressino il prodotto. Riescono ad ottenere così miscele per pizza ideali anche ai tipi di lavorazione più moderni che posso  variare dalle 6 alle 20 ore di lievitazione. Proprio per questo hanno un fattore di panificabilità (indicato sui pacchi di farina con la lettera "W") che va dai 240 ai 390.
Il formato che ho ricevuto, è adatto non solo a prodotti che magari desiderano una lievitazione lunga ( infatti può lievitare ad una temperatura di 4°C per 4 giorni) ma anche per bighe.
E' disponibile trovare una sola qualità nel formato da 1 Kg, le altre nei sacchetti da 25 Kg.

FARINA "00" PER SFOGLIA


La continua ricerca e la collaborazione con il M° Pasticcere Achille Zoia , hanno portato dopo lunghe prove, studi ed analisi a creare una linea apposita per i dolci con 4 miscele speciali dedicate al mondo della pasticceria.
Dopo averle testate nelle scuole di cucina italiane più prestigiose, si è ottenuto un prodotto d'eccellenza, che garantisce dolci più "gentili" con una conservazione molto più lunga.
La farina è equilibrata e resiste sia alle basse temperature senza irrigidirsi, sia a quelle elevate senza seccarsi. Riesce ad incorporare i grassi nei vari strati dell'impasto senza assorbirli e garantisce un sapore delicato ed una cottura inalterabile.
La linea comprende 4 tipi di farina specifici per : sfoglia, frolla, brioche e panettoni.
Disponibili nei sacchetti da 25 kg.

FARINA "00" PER BRIOCHE


La farina per brioche appartiene alla linea delle farine per dolci e avendola già testata posso garantirne i risultati che presto troverete in una ricetta.
Esistono due tipi di farine per brioche : quella normale , tenace ed elastica ideale anche se si vuole surgelare il prodotto realizzato; la varietà Soft ottenuta con la miscelazione di nuovi grani che rendono un risultato finale morbido, friabile ed una consistenza non nervosa.


FARINA INTEGRALE


La farina integrale appartiene alla categorie del "far farina ", dove nella stessa linea è possibile trovare una speciale farina per Kebab (speciale per panini e pita), le rustiche con una consistenza forte o debole , la semola di grano duro extra e quella  rimacinata , la classica integrale e la farina di riso.
Alcune miscele sono disponibili nei formati da 5 kg, altri invece in quelli da 25.

FARINA "00" PER FROLLA


La farina per la pasta frolla è stata studiata per regalare ai dolci la giusta friabilità e leggerezza. E' ideale anche per le ricette povere di grassi in quanto la miscelazione di nuovi tipi di grani , permette alle particelle di grasso durante la lavorazione di amalgamarsi con le particelle di farina , impedendo la formazione di glutine all'aggiunta dei liquidi.
Appartiene alla linea delle farine per dolci ed è confezionata nei sacchetti da 25 kg.

Vi consiglio di visitare il sito www.dallagiovanna.it dove oltre a tantissime informazioni interessanti sul Mulino, potrete trovare una sezione dedicata alle ricette....perchè nella vita non si finisce mai di imparare e come dico sempre io di cucinare...



6 commenti:

  1. Complimenti per questa splendida collaborazione!!!! E per il tuo meraviglioso blog! Kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono Peter di Milano... Alcuni dicono che l'incantesimo d'amore non funziona, ma ho visto che l'incantesimo d'amore funziona tutto a causa del dottor ADELEKE il miglior lanciatore che ha lanciato un incantesimo per me e ha riportato mio marito a me e ora stiamo vivendo come una famiglia tutto grazie al dottor ADELEKE. È possibile contattarlo su WhatsApp: +27740386124 o inviarlo via e-mail: ( aoba5019@gmail.com )

      Elimina

  2. Imma collabori con questo mulino? Io ne ho sentito parlare molto bene e i proprietari sono aperti alle sperimentazioni ... Lo sai che hanno anche una linea per i celiaci io ho acquistato le loro farine senza glutine e saranno le prime che utilizzerò al rientro dalle vacanze !
    Complimenti per il post... molto particolareggiato !
    Ciao Cri
    http://lericettedelbimbyemoltealtre.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. Una collaborazione davvero interessante,non vedo l'ora di scoprire quali manicaretti preparerai con tutta questa farina!!
    A presto cara :)
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. Anche io non mi faccio mai mancare la farina in dispensa... quando hai quella hai tutto, penso io! :o)
    Complimenti per questa bella collaborazione, anche se questo marchio non l'ho mai sentito.
    Buona giornata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
  5. Sono Peter di Milano... Alcuni dicono che l'incantesimo d'amore non funziona, ma ho visto che l'incantesimo d'amore funziona tutto a causa del dottor ADELEKE il miglior lanciatore che ha lanciato un incantesimo per me e ha riportato mio marito a me e ora stiamo vivendo come una famiglia tutto grazie al dottor ADELEKE. È possibile contattarlo su WhatsApp: +27740386124 o inviarlo via e-mail: ( aoba5019@gmail.com )

    RispondiElimina